Home » Manutenzione » Pasta abrasiva per carrozzeria auto
Testo personalmente tanti prodotti per auto e dopo un attenta valutazione ti consiglio i migliori articoli per auto attualmente in commercio.

Pasta abrasiva per carrozzeria auto

Polvere e sporcizia, te ne sarai reso conto anche tu, spesso camuffano i graffi e le abrasioni della carrozzeria. Basta lavare l’auto però e tutte le magagne vengono fuori con una certa prepotenza. Se come me non sopporti di scorgere qui e là dei segni che deturpino la bellezza della tua vettura, ti consiglio di ricorrere alla pasta abrasiva per auto.

Questo prodotto, fin quando rimaniamo nell’ambito del non eccessivamente grave e vistoso, può rimuovere dalla tua macchina graffi e striature restituendole un rinnovato splendore. La cosa bella è che potrai occuparti della faccenda in prima persona, senza cioè richiedere l’aiuto del carrozziere.

L’operazione, e credimi ormai ho ridato vita alla carrozzeria della mia vettura centinaia di volte, è nell’insieme facile e relativamente veloce. Non dovrai far altro infatti che stendere la pasta abrasiva su tutte le parti da trattare e quindi spalmarla eseguendo dei movimenti circolari che vadano sempre nello stesso senso.

Cosa fa la pasta abrasiva?

La pasta abrasiva è un composto chimico dalla consistenza più o meno cremosa. La sua composizione è in genere ricca di sostanze leviganti e lucidanti che, opportunamente combinate, ti permettono di cancellare dalla carrozzeria segni, piccole rigature, danni da urto e quant’altro. Dopo aver trattato la parte interessata, la tua vettura apparirà anche più lucida, quasi più nuova.

Una dritta: certi graffi sono palesemente più profondi rispetto ad altri. In ogni caso, qualora decidessi di eliminarli utilizzando la pasta abrasiva, dovrai fare in modo di lavorare esercitando una pressione molto leggera: non è affatto vero infatti che un graffio più pronunciato vada trattato con maggior vigore!

Del resto la pasta abrasiva agisce intaccando gli strati più superficiali della vernice e spostandone piccole parti proprio all’interno dei graffi che hai deciso di trattare. La sua azione è quella di riempire le parti intaccate con granelli di vernice delicatamente rimossi dalla “parte sana” della carrozzeria, parte sana che non ti apparirà poi graffiata perché ancora ricoperta da altri strati di vernice meno superficiali.

Come scegliere la pasta abrasiva per auto.

Come ti accennavo prima perché la tua auto sfoggi una carrozzeria in perfetto stato di salute è necessario avvalersi di una buona pasta abrasiva che sia capace sia di coprire graffi e segni di urti che di lucidare la vernice. Ciò non toglie che tu possa utilizzare il prodotto anche su una carrozzeria ancora intonsa, a scopo preventivo magari oppure ancora per esaltarne la lucidità. Ecco allora i criteri che dovrai utilizzare per individuare tra i tanti in commercio il prodotto che faccia al caso tuo.

La ricetta del composto abrasivo

Una formula ben studiata è una formula capace di garantirti buoni risultati. Per questo motivo ti consiglio di scegliere sempre una pasta abrasiva per auto che sfrutti ingredienti superiori e che non si componga di sostanze tossiche. Nel dettaglio ti suggerirei di evitare tutte quelle ricette che includano siliconi ed ammoniaca, elementi potenzialmente lesivi per la carrozzeria.

La modalità di applicazione

La pasta abrasiva per auto può essere applicata manualmente o con l’aiuto di specifici macchinari. Altre varianti del prodotto richiedono invece l’uso di panni in microfibra, batufoli di lana o di ovatta. Verifica perciò, prima di mettere mano al portafogli, quale sia la modalità di applicazione richiesta dal prodotto opzionato ed accertati eventualmente di possedere la giusta attrezzatura.

Le quantità

Fai attenzione poi anche alle quantità di pasta abrasiva che potrebbero servirti per ultimare i ritocchi sulla tua carrozzeria e rapportali alle dimensioni del flacone che intendi acquistare. In linea di massima ti suggerisco di comprare dei barattoli molto grandi se hai deciso di dedicare il tuo weekend alla manutenzione di tutti i veicoli presenti in famiglia, o magari, di camper e rimorchi. Se devi soltanto eliminare un graffietto appena percettibile sulla fiancata della tua auto orientati invece su un formato ridotto.

La marca

Inutile dire che la quantità di mescole abrasive che potrai trovare sul mercato è a dir poco spropositata. Alcuni brand però commercializzano prodotti decisamente più prestazionali rispetto ad altri. Ti consiglio quindi di optare sempre per marche leader nel settore e, comunque, di dare una sbirciatina online ai siti in cui vengono raccolti i feedback rilasciati dagli utenti che ti hanno preceduto nell’acquisto.

Il prezzo

La pasta abrasiva per auto, di per sé, non è un prodotto costoso. Vero è però che avendo a che fare con qualcosa di chimico che potrebbe danneggiare la tua auto o te stesso, sarebbe il caso di non andare eccessivamente al risparmio. Sì quindi agli articoli di marca che abbiano una buona formulazione e sì all’idea di scegliere tra questi, e soltanto tra questi, la pasta più economica.

Paste abrasive: altri fattori importanti da tenere in considerazione

Ci sono ancora altri elementi che devi tenere in considerazione prima di comprare la tua pasta abrasiva per auto: eccoli nel dettaglio.

L’effettiva efficacia

Comprare un prodotto efficace significa ottenere buoni risultati e non arrecare danno alcuno alla carrozzeria. Chiaramente i produttori pubblicizzano la merce da loro commercializzata. Per avere dei punti di riferimento oggettivi circa la qualità del prodotto dovrai perciò basarti su opinioni e recensioni rilasciate dai clienti. Ci sono infatti delle paste abrasive, perlopiù molto economiche ed a grana fine, che per quanto ne dicano le aziende produttrici hanno soltanto delle funzioni limitate. Altri articoli invece svolgono un’azione decisamente più efficace e completa.

La facilità d’uso

Sai già che la pasta abrasiva per auto è un articolo di semplice utilizzo. Alcuni prodotti però richiedono qualche accortezza in più per poter essere stesi correttamente sulla vernice. Se non sei un esperto o non hai tempo e pazienza, cerca qualcosa che sia facilmente applicabile a mano. Diversamente, soprattutto se hai in casa tutto il necessario, compra delle mescole un po’ più sofisticate.

Le funzioni

Le paste abrasive possono rivelarsi efficaci contro alcuni problemi, ma non contro altri. Verifica perciò che il prodotto che vuoi acquistare possa dirsi specifico per quel tipo di danno che interessa la carrozzeria della tua auto. In presenza di molti difetti da correggere scegli ovviamente delle soluzioni il più possibile versatili.

Usare correttamente la pasta abrasiva per carrozzeria auto

Non c’è un sistema universale per utilizzare la pasta abrasiva per auto: ecco perché dovrai leggere con attenzione le istruzioni fornite dall’azienda produttrice ed apposte sistematicamente sull’etichetta dell’articolo. In linea generale esistono comunque dei passaggi comuni a tutte le tipologie di pasta abrasiva. Eccole nel dettaglio.

Pulire le superfici

Prima di utilizzare la pasta abrasiva dovrai sempre pulire l’auto o, quanto meno, la parte da trattare e le zone limitrofe. In questa maniera il composto verrà meglio assorbito dalla vernice ed il risultato sarà migliore. Lava le superfici utilizzando soltanto acqua calda e sapone, quindi sciacqua ed asciuga con un panno.

Agire sui graffi

Per agire sui graffi dovrai applicare la pasta abrasiva per auto utilizzando dei movimenti circolari che abbiano una direzione di marcia costante. Perché il risultato sia buono però dovrai ovviamente armarti di prodotti di qualità.

Utilizzare gli strumenti giusti

Come ben sai esistono diversi metodi e diversi strumenti per stendere la pasta abrasiva per auto. I professionisti preferiscono di solito il tampone, adatto ad intervenire su svariate tipologie di danni. Scegli comunque l’attrezzo con cui hai più dimestichezza e che non ti crea problemi acquistare e tenere in casa.

A che cosa serve la pasta abrasiva per auto?

La pasta abrasiva per auto ha lo scopo di ripristinare lo stato di salute della vernice, di perfezionare i ritocchi, di rivestire e proteggere la carrozzeria, di occultare graffi e segni di usura nonché di lucidare l’auto.

Sfregare la carrozzeria con la pasta abrasiva rimuove i graffi?

Sì, ma soltanto se i graffi sono leggeri.

Lo sfregamento danneggia la vernice dell’auto?

Dipende dal prodotto che usi e dalla pressione che eserciti sulla parte. L’ideale è avvalersi sempre di un tocco molto delicato.

La pasta abrasiva per auto intacca il trasparente?

Rispetto ad un semplice lucidante la pasta abrasiva è sicuramente più aggressiva e quindi capace di trattare graffi più impegnativi, ma anche di rimuovere più vernice.

Pasta abrasiva vs. crema per la lucidatura

La pasta abrasiva serve a trattare i danni superficiali riportati dalla carrozzeria e sfrutta un’azione levigante. La cera per auto invece si limita a conferire alle vernici un aspetto morbido e lucente.

La pasta abrasiva va utilizzata su tutta la carrozzeria della macchina?

Sì, se la tua intenzione è quella di eliminare depositi di sporco decisamente problematici o di dare un tocco di lucentezza alla carrozzeria dell’auto. L’importante è comunque lavorare sempre su piccole porzioni di vernice.

Come strofinare la carrozzeria?

Lava e asciuga per bene la tua auto avendo l’accortezza di lavorare sempre in un luogo che non sia illuminato dalla luce diretta del sole. Usa quindi la pasta abrasiva versandone una piccola quantità su una pezza di cotone e strofinando mini-porzioni di carrozzeria. Abbi sempre l’accortezza di eliminare l’eccesso di prodotto prima che la pasta si asciughi. Concludi lucidando con una pezzuola pulita ed asciutta.

In conclusione

Un auto la cui carrozzeria sia ormai malmessa non è sicuramente bella da vedersi, non restituisce una buona immagine di te ed è anche poco vendibile. Lasciata a sé stessa potrebbe inoltre iniziare ad arrugginirsi. Ti consiglio perciò di porre rimedio al problema prima che degeneri utilizzando periodicamente un po’ di pasta abrasiva lucidante.

1) Arexons Mirage 8253

Arexons Mirage 8253

Arexons Mirage ti permetterà di riportare al suo splendore originario la carrozzeria della tua auto. Poco importa che a minarne la bellezza siano delle rigature superficiali, dei segni di gomma o di vernice: la tua macchina sembrerà fresca di concessionaria. Ho potuto appurare personalmente poi come questo prodotto contribuisca a rifinire al meglio dei piccoli ritocchi, a lucidare parti anche parecchio ossidate ed a dare nuova lucentezza alla carrozzeria. Arexons Mirage è insomma un ottimo articolo, un acquisto sicuramente consigliato.

Scheda tecnica

  • peso pari a 150 grammi
  • composizione a base di cariche levigante e lucidanti
  • formula adatta a rimuovere segni, rigature superficiali e piccoli residui di vernice o gomma
  • azione lucidante ed antiossidante
  • colore bianco
  • granulometria pari a 10÷50 μm

Pro: vasta gamma di applicazioni, ottimo rapporto qualità/prezzo

Contro: niente da segnalare

AREXONS PASTA ABRASIVA 150 ml Pasta abrasiva elimina graffi per manutenzione auto, pasta...
3.573 Recensioni
AREXONS PASTA ABRASIVA 150 ml Pasta abrasiva elimina graffi per manutenzione auto, pasta...
  • RIMUOVE SEGNI E RIGATURE - La pasta abrasiva Arexons rimuovi graffi è un prodotto a base di cariche leviganti e...
  • LUCIDA SUPERIFICI OSSIDATE - Oltre che per rimuovere graffi auto, la pasta abrasiva Arexons viene impiegata in...
  • RIPRISTINA LA LUCENTEZZA DELLA VERNICE - Con la pasta abrasiva Arexons puoi eliminare il fumo di verniciatura, le...
  • MODALITÁ D'USO - La pasta abrasiva è da utilizzare possibilmente con gli appositi tamponi di lucidatura e la...
  • CARATTERISTICHE TECNICHE - Colore: bianco; Densità a 20°C: 1,560 g/cm3; Granulometria: 10÷50 μm (max <100μm);...

2) 3M Perfect-it III

3M Perfect-it III sottile

Quella che ti propongo è una pasta abrasiva fine utilizzata dai professionisti del settore per lucidare delle superfici fresche di verniciatura a spruzzo. 3M Perfect-it III, questo è il suo nome, ti tornerà utile soprattutto per le finiture a specchio, per l’eliminazione delle generiche imperfezioni, su gelcoat nautici ed aeronautici che presentino segni di ossidazione o ruvidità. Chiaramente potrai utilizzare 3M Perfect-it III anche per eliminare dalla carrozzeria della tua auto segni d’urto o sfregamento. Un difetto? Il prezzo!

Scheda tecnica

  • peso pari a 1,1 chili
  • pasta abrasiva fine
  • formula pensata per ottenere lucidature a specchio, eliminazione di imperfezioni, ruvidità e segni di ossidazione

Pro: vasta gamma di applicazioni, prodotto adatto anche ad un uso professionale

Contro: prezzo

3M - Perfect-it III Pasta abrasiva Sottile 09375 (1 litro)
  • Tipo di prodotto: pasta abrasiva fine
  • Il prodotto può essere usato sulle parti riverniciate delle automobili
  • Facile da pulire
  • Peso del prodotto: 1 L

3) My Car

My Car

My Car è una pasta abrasiva a granulometria controllata. Nel suo genere è, a mio modesto parere, uno dei migliori prodotti che si possano reperire in commercio. Grazie a questo articolo potrai sbarazzarti di abrasioni, graffi e rigature che deturpano la carrozzeria della tua auto. Potrai anche eliminare i segni di urti e sfregamenti. In più My Car ti tornerà utile nella lotta all’ossidazione ed all’opacizzazione delle superfici. Questo prodotto ben si presta all’uso su vernici standard e metallizzate.

Scheda tecnica

  • peso pari a 150 grammi
  • pasta abrasiva a granulometria controllata
  • formula adatta a rimuovere segni, abrasioni, rigature superficiali e piccoli residui di vernice
  • azione lucidante ed antiossidante
  • colore bianco
  • adatta a tutti i tipi di vernici

Pro: vasta gamma di applicazioni, versatilità, buon rapporto qualità/prezzo

Contro: niente da segnalare

4) Kitautos

Kitautos 

Kitautos è un prodotto adatto anche ad un uso professionale. Devo dire di aver apprezzato molto la completezza di questo kit pensato per lucidare, rimuovere graffi, segni e rigature. Nella confezione troverai la boccetta di pasta abrasiva a granulometria controllata, il lucidante e 2 spugnette da utilizzare per la fase di rimozione dei graffi (gialla) e di lucidatura (nera) della carrozzeria. Kitautos, altra cosa molto interessante, è facile da adoperare e la sua formulazione non include siliconi ed ammoniaca.

Scheda tecnica

  • kit composto da pasta abrasiva, lucidante e tamponi
  • pasta abrasiva a granulometria controllata
  • formula adatta a rimuovere segni, abrasioni, rigature superficiali e piccoli residui di vernice
  • azione lucidante
  • ricetta priva di siliconi ed ammoniaca
  • basso V.O.C.

Pro: versatilità, kit completo ed efficiente, facilità d’uso, prodotto adatto anche ad un impiego professionale, ricetta priva di ammoniaca e siliconi, buon rapporto qualità/prezzo

Contro: niente da segnalare

KITAUTOS - Lucidante per carrozzeria, 1 kg di taglio + 1 kg di luminosità + spugne di...
  • Composto lucidante speciale per carrozzerie, senza silicone né ammoniaca.
  • Contenuto del kit, 1 kg lucidatura, 1 kg lucidatura, 2 spugne da 150 mm.
  • La lucidatura di taglio rimuove piccoli segni e graffi e la lucentezza splendente.
  • Spugna gialla dura per il taglio e nera per la brillantezza.
  • Prodotto non pericoloso senza siliconi o ammoniaca.

5) Sonax 320141

Sonax 320141

Ottima mi è sembrata infine anche la pasta abrasiva Sonax 320141. Pure in questo caso siamo davanti ad un articolo pensato per poterti aiutare a combattere la tua personalissima lotta contro graffi, ruvidità, corrosione e generici segni d’urto e sfregamento. C’è da dire poi che Sonax 320141 si presta a preparare il fondo in caso di riverniciatura, a rimuovere eventuali eccessi di colorazione, i danni causati dagli escrementi di uccelli e dal contatto con la linfa. La formula inoltre non contiene siliconi.

Scheda tecnica

  • pasta abrasiva a grana grossa
  • granulometria fino a P1200
  • formulazione pensata per eliminare graffi profondi ed abrasioni
  • ideale per vernici monostrato usurate dalle intemperie, ma utilizzabile anche su tutte le altre tipologie di vernice
  • flacone da 250 ml
  • ricetta senza siliconi

Pro: versatilità, formulazione senza siliconi, buon rapporto qualità/prezzo

Contro: niente da segnalare

SONAX 320141 Pasta Abrasiva, 250 ml, Taglia Unica
724 Recensioni
SONAX 320141 Pasta Abrasiva, 250 ml, Taglia Unica
  • Doppia schermatura wired attraversato LAN / cavo di rete per collegare i componenti di rete con 2 connettori RJ45
  • Con superfici di contatti placcate in oro da 3µ (PIN)
  • Paia di screening: PiMF (coppie in lamina di metallo) + schermo esterno: treccia
  • Indicazione della lunghezza su beccuccio appuntito antipiegamento
  • Con protezione fermo